top of page

Green Jobs: quali sono i più richiesti?


Sostenibilità. Questo termine è entrato sempre più a far parte della vita di tutti i giorni di ognuno. Sempre più persone si preoccupano dell’impatto ambientale delle loro azioni e, così come loro, anche tante aziende hanno iniziato a perseguire l’obiettivo dell’impatto zero.

Il mercato del lavoro è cambiato di conseguenza, con le aziende che cercano sempre più professionisti specializzati che sostengano lo sviluppo umano senza però impattare in modo negativo sull’ambiente.

 

Cosa sono i Green Jobs?

Ok, ma di fatto cosa sono i Green Jobs?

Si tratta di figure professionali orientate alla sostenibilità ambientale, sia nel settore industriale che in quello dei servizi. Il loro compito è quello di cambiare i processi produttivi o lavorativi delle aziende in modo da sfruttare energie rinnovabili, creare meno inquinamento possibile e ridurre gli sprechi.

Se pensate che queste figure possano riguardare solo l’ambito tecnologico o industriale, vi sbagliate. Infatti tra i settori in cui c’è maggiore richiesta di queste figure spiccano:

·        Progettazione e Sviluppo

·        Logistica

·        Edilizia

·        Ambiente

·        Agricoltura

·        Marketing e Comunicazione

 

Quali sono le professioni Green più richieste?

Ma scendiamo nel pratico. Quali sono i lavori green più richiesti e qual è il loro compito?

 

Ingegneri e installatori di impianti fotovoltaici/eolici

Ovviamente queste figure sono le prime che vengono in mente quando si parla di energia sostenibile. C’è sempre bisogno di persone che progettino impianti sempre più efficienti e adatti alle richieste delle aziende, e di chi li installi.


Energy Manager

Una nuova figura professionale che si occupa di gestire al meglio i consumi energetici di aziende e pubblica amministrazione, cercando di ridurre tutti gli sprechi e le inefficienze. Tramite l’analisi e il monitoraggio dell’impiego di energia, individua tutte le procedure adatte per ottimizzare il consumo energetico.

 

Manager della Sostenibilità

Mentre l’Energy Manager si occupa di ridurre i consumi e gli sprechi energetici, il Manager della Sostenibilità si preoccupa dell’impatto ambientale del processo produttivo di un’azienda. Il suo compito è quello di trovare soluzioni per ridurre le emissioni e i rifiuti, perfezionando il ciclo produttivo.

 

Giurista Ambientale

Una figura specializzata in Diritto Ambientale che aiuta le aziende a muoversi nel mondo cangiante della legislazione nazionale e comunitaria in materia ambientale.

 

Contabile “Verde”

Si tratta di esperti in materia fiscale e contabile che aiutano le aziende a destreggiarsi tra i tanti incentivi e finanziamenti finalizzati alla transizione ecologica, alla sostenibilità e all’efficienza energetica.

 

Agronomo e Agricoltore BIO

Si sta tornando alle radici. C’è sempre più richiesta di agronomi e agricoltori che coltivino in modo più sostenibile e rispettoso dell’ambiente, riducendo gli sprechi di acqua, ottimizzando i raccolti, piantando solo frutta e verdura di stagione e non utilizzando pesticidi e fertilizzanti dannosi per l’ambiente.

 

Esperti di Agricoltura Verticale

Le città hanno sempre meno spazi verdi. L’utilizzo dell’agricoltura verticale, in un modello simile a quello del Bosco Verticale di Milano, può aiutare tantissimo a rendere l’aria più pulita, salvaguardare la biodiversità e creare un microclima.

 

Cuoco “sostenibile”

Nella filiera del cibo, troviamo anche i cuochi “sostenibili”. Figure che si preoccupano di utilizzare materie prime a km0, che diano risalto e valore a tutto ciò che il territorio ha da offrire e che siano attenti anche allo spreco alimentare.

 

Marketing e Comunicazione

Nell’ambito della comunicazione c’è bisogno di tanti ruoli diversi, tra blogger, giornalisti, copywriter, designer, grafici, eccetera.

Tutti devono essere sia esperti in temi ambientali ed ecologici, per poter veicolare al meglio il messaggio di aziende, istituzioni e campagne di sensibilizzazione, che attenti all’utilizzo che fanno di internet. Perché, anche se spesso si sottovaluta, i social, le mail e lo streaming consumano tanta energia e generano tante emissioni.

 

Mobility Manager

Una figura che servirebbe a prescindere dalla finalità ambientale, il Mobility Manager si occupa di studiare e sviluppare strategie per la mobilità e il trasporto di persone e merci in modo efficiente e riducendo al minimo le emissioni. Si tratta di figure importanti e che possono aiutare le città a perfezionare le linee di trasporti o che possono aiutare le aziende a gestire al meglio il flusso di merci e persone.

 

Architetti, Ingegneri ed Esperti in materiali sostenibili

L’edilizia è un settore che dovrà affrontare un grande cambiamento. Gli edifici dovranno essere sempre più efficienti in termini energetici, avere un impatto ambientale basso e utilizzare materiali che siano sostenibili nella produzione e nel riciclo. Per questo c’è una grande richiesta di Architetti, Ingegneri, Esperti in materiali sostenibili e anche in professionisti specializzati in efficienza energetica.

 

Ancora tante altre figure

Queste che vi abbiamo presentato non sono altro che una piccola parte dei Green Jobs più richiesti nel mercato del lavoro. Aziende di ogni settore sono ogni giorni in cerca di nuove figure professionali che abbiano un focus sulla sostenibilità. La domanda di queste aziende non trova abbastanza professionisti sul mercato, sia per mancanza reale che per una difficoltà di comunicazione tra domanda ed offerta.

Il mercato dei lavori sostenibili è comunque destinato a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni. Professionisti, università e scuole di formazione che sapranno adattarsi alle nuove richieste, saranno un passo avanti rispetto gli altri.

Yorumlar


bottom of page