FAQ | Arpal Puglia

FAQ PIATTAFORMA CANDIDATURE

 

1) Domanda: Sto riscontrando problematiche relative alla piattaforma. Cosa devo fare?

Risposta: Prima di aprire un ticket all'assistenza tecnica, è invitato a leggere con attenzione TUTTE LE FAQ che seguono, nella salavaguardia del suo tempo! 

2) Domanda: Non riesco a trovare il link per accedere alla piattaforma dove effettuare iscrizione e presentazione della domanda per i concorsi.

Risposta: Questo di seguito è il link della piattaforma su cui effettuare l'iscrizione: https://arpalpuglia.powergiobsrl.it/
Le ricordo che alla voce ISTRUZIONI (presente sulla Home page) troverà una piccola guida su come si effettua l'iscrizione e come si presenta domanda.
Il link di attivazione dell'account che le arriva dopo l'iscrizione è valido per sole 24 ore!!!

3) Domanda: Vorrei modificare i dati inseriti in domanda e chiedere la riapertura della stessa, come faccio?

Risposta: Invii un’email all'indirizzo mail concorsi.arpalpuglia@powergiob.it dall'indirizzo indicato in fase di registrazione, chiedendo la riapertura della domanda. Inserisca nella richiesta i suoi dati anagrafici (Nome, Cognome, Codice Fiscale), il titolo del bando a cui ha partecipato e il numero di protocollo della domanda allegando documento di riconoscimento.

4) Domanda: Ho inserito un indirizzo mail che non uso/errato/digitato male/PEC, come posso fare per cambiarlo? 

Risposta:  Invii un’email all'indirizzo concorsi.arpalpuglia@powergiob.it dalla casella di posta elettronica da inserire in registrazione, indicando i suoi dati anagrafici (Nome, Cognome e Codice Fiscale) e come motivazione: sostituzione dell'indirizzo email allegando documento di riconoscimento.

5) Domanda: Per la registrazione in piattaforma è possibile indicare alla voce "mail" un indirzzo PEC?

Risposta: NO! Per registrarsi è OBBLIGATORIO l'utilizzo di un indirizzo di posta ordinaria, in quanto l’inserimento di indirizzi non ordinari rende impossibile la ricezione di comunicazioni dalla piattaforma.

6) Domanda: Come faccio a inviare la domanda? A che punto della procedura la possiamo considerare correttamente inviata?

Risposta: Per completare il processo di compilazione della domanda di partecipazione, occorre che questa venga chiusa.
Per fare ciò occorre cliccare sul link Chiudi presente alla destra della domanda.
Dopo aver confermato la chiusura, la pagina verrà aggiornata ed alla destra della sua domanda, verranno visualizzati due link: Scarica ed Invia.
Il primo le consente di scaricare la domanda da stampare e firmare.
Il secondo le consente di inviare la domanda firmata, riacquisita in un unico file pdf, alla piattaforma
La piattaforma le invierà, a titolo di conferma, una email con in allegato la domanda inviata.
 A questo punto consideriamo la domanda correttamente inviata, PENA ESCLUSIONE come previsto dal bando!!!

7) Domanda: La registrazione è andata a buon fine, come faccio a presentare domanda? 

Risposta: Accedi alla tua area personale (Log in).
Clicca sul link di benvenuto in alto a destra.
Seleziona Iscrizione Concorsi.
Scegli il concorso a cui vuoi iscriverti.
Compila la domanda di partecipazione.

8) Domanda: Ho un dubbio sull'interpretazione del bando concorsuale, a chi devo rivolgermi per avere chiarimenti? 

Risposta: Per tutto quel che concerne dubbi relativamente all'interpretazione dei singoli bandi concorsuali è attiva la mail di ARPAL Puglia protocollo@arpal.regione.puglia.it dalla quale risponderanno quanto prima.

9) Domanda: Per la voce "Titoli e certificazioni" non è possibile allegare più di un file. Come faccio se ne posseggo più di uno?

Risposta: Può tranquillamente procedere a caricare TUTTI gli attestati in un UNICO file .pdf della grandezza massima di 2,0 MB.

10) Domanda: all’atto del caricamento del documento d’identità , quest’ultimo non viene acquisito. Cosa fare?

Risposta: La piattaforma, di qualsiasi file sitratti, accetta unicamente il formato .PDF delle dimensioni massime di 2MB. Si accerti di aver prodotto correttamente il file nell'estensione e nel formato indicati.

11) Domanda: Dove trovo il numero di protocollo della mia domanda di partecipazione?

Risposta: Il n. di protocollo della propria domanda di partecipazione è visibile in alto a sinistra del documento scaricabile dopo aver effettuato la chiusura della domanda. 

12) Domanda: Ho problemi nella compilazione della domanda da smartphone e/o tablet, come devo procedere? 

Risposta: E' consigliabile, qualora si riscontrassero problematiche nell'utilizzo di smartphone, la compilazione della domanda attraverso un pc. 

13) Domanda: Ho problemi con la piattaforma PAGO PA, come posso risolverli?

Risposta: Pago PA è una piattaforma ministeriale, non di nostra pertinenza. Per problemi di natura tecnica, bisogna contattare il loro help desk.

14)  Domanda: Il link Pago PA riportato nel bando non funziona. A chi devo rivolgermi?

Risposta: Per dubbi o problematiche legate al bando e tutto quanto ivi contenuto bisogna scrivere a protocollo@arpal.regione.puglia.it

15) Domanda: Posso registrarmi a mio nome e compilare la domanda a nome di altra persona.

Risposta: NO, questo non è possibile.

Il candidato al cui nome viene compilata la domanda di partecipazione, DEVE corrispondere al nominativo dell’utente registrato.

NON è possibile compilare la domanda a nome di terzi.

16) Domanda: Non trovo il mio titolo di studio sul portale per presentare domanda, cosa devo fare?

Risposta: Tutti i titoli di studio sono descritti nella job description in allegato al bando di selezione. Se il suo titolo di studio non è presente sulla piattaforma perché equiparato od equipollente può inserirlo anche manualmente alla voce selezionabile dal menu a tendina "Titoli non in lista o Equiparati o Equipollenti". Prima di procedere tuttavia si accerti che il suo titolo di studio sia effettivamente equipollente, verificando che questo risulti tale comparando la normativa vigente con quanto indicato nel bando concorsuale.

Le ricordiamo che per chiarimenti in merito al bando può scrivere ad ARPAL all'indirizzo protocollo@arpal.regione.puglia.it

17) Domanda: Ho un contratto di lavoro in corso o a tempo indeterminato. Quando in piattaforma mi viene chiesto di inserire precedenti esperienze lavorative, non c'è la possibilità di specificare nessuna delle due.

Rispsota: Può scegliere di adottare una delle due soluzioni che seguono: o inserire la data di presentazione della domanda oppure, consigliabile per i tempi indeterminati, mettere una data fine con specificato anno 2099.

18) Domanda: Al momento di effettuare il download della ricevuta, mi dà il seguente messaggio di errore: Riferimento a un oggetto non impostato su un'istanza di oggetto. Cosa debbo fare?

 Risposta: Inviare una email a: concorsi.arpalpuglia@powergiob.it , dalla email inserita in registrazione. Nella email indicare il  nome, cognome e codice fiscale, bando e protocollo della domanda.Nell'oggetto inserire  Verifica visualizzazione domanda.

19) Domanda: Ho un problema nell'inserire le date, il portale non la accetta presentando una scritta in rosso e dicendomi che non è valida. Come devo procedere?

Rispsota: Il problema sull'inserimento della data potrebbe essere dovuto all'impostazione della lingua sul suo browser e/o sul suo PC. Provi a cambiarla in italiano e rieffettui la procedura.

20) Domanda: Non ho ricevuto la mail di conferma dopo aver inviato la domanda di partecipazione al concorso. Come posso fare per accertarmi che la procedura sia andata a buon fine?

Risposta: In primis è consigliabile controllare che questa non sia finita nella cartella Spam della sua posta elettronica. Se non è presente nemmeno in quella sezione, vada nella sua area personale, scarichi la domanda e la confronti con quella originale. Se coincidono la procedura è andata a buon fine.

21) Domanda: Non ho ricevuto il link di conferma registrazione. Come devo comportarmi?

Risposta: Innanzitutto le ricordiamo che il link ha SEMPRE durata di 24 ore. Se questo è scaduto, invii una email a concorsi.arpalpuglia@powergiob.it, dalla email da inserire in registrazione. Nella email indichi il suo nome, cognome e codice fiscale.
Nell'oggetto inserisca: Richiesta reinvio link di conferma registrazione.

22) Domanda: Non ricordo più il mio nome utente. Come faccio a recuperarlo? 

Risposta: Invii una email a concorsi.arpalpuglia@powergiob.it, dalla email da inserire in registrazione. Nella email indichi il suo nome, cognome e codice fiscale. Nell'oggetto inserisca: Richiesta invio nome utente.

23) Domanda: Sto tentando di registrarmi, ma il mio codice fiscale risulta già presente. Cosa devo fare? 

Risposta: Invii una email a concorsi.arpalpuglia@powergiob.it, dalla email da inserire in registrazione. Nella email indichi il suo nome, cognome e codice fiscale. Nell'oggetto inserisca Richiesta verifica registrazione.

24) Domanda: Nella domanda , tra i titoli di preferenza, era riportato solo la dicitura “aver prestato lodevole servizio presso la pubblica amministrazione che ha indetto il concorso”, mentre nel bando all’art. 17 come titolo di preferenza, a parità di merito, è richiesto “aver prestato lodevole servizio presso una pubblica amministrazione”. Quest’ultimo titolo di preferenza però non si può inserire durante la compilazione della domanda pur essendo richiesto espressamente nel bando la dichiarazione del possesso, come condizione essenziale per farlo valere.

Possedendo questo titolo come mi devo comportare per farlo valere? Come faccio a dichiararlo all’atto della domanda che, tra l’altro ho già compilato e inviato?

Risposta: Può inserire questa esperienza alla sezione n. 7 della domanda, alla voce "Esperienze Lavorative"

25) Domanda: Nella compilazione della domanda trovo la laurea magistrale ma non quella vecchio ordinamento, cosa devo fare?

Risposta: Tutti i titoli di studio ammissibili sono descritti nella job description in allegato al bando di selezione. Se il suo titolo di studio non è presente sulla piattaforma perché equiparato od equipollente può inserirlo anche manualmente alla voce selezionabile dal menu a tendina "Titoli non in lista o Equiparati o Equipollenti". Nel solo caso di possesso di un titolo di studio equiparato od equipollente inserire anche il relativo provvedimento, in caso contrario è necessario solo descrivere il titolo conseguito non presente in lista.

26) Domanda: Faq Ho problemi con la registrazione al sito come posso fare per risolvere?

Risposta: Al termine della registrazione si riceve una mail di conferma, all'interno della quale è presente un link su cui bisogna cliccare per confermare e per attivare la registrazione. Quest'ultimo ha durata di 24 ore, trascorse le quali scade e bisogna chiedere nuovamente il rinvio dello stesso scrivendo una mail dall'indirizzo di posta inserito in registrazione a concorsi.arpalpuglia@powergiob.it in cui vengono indicati nome, cognome e codice fiscale.

27) Domanda: Non funziona il link PAGO PA inserito nel bando. Come faccio?

Risposta: Si accerti innanzitutto che nel link non siano contenuti spazi, che potrebbero inficiare il raggiungimento della pagina. Se ancora dovesse presentarsi il problema, sul sito istituzionale di ARPAL PUGLIA, fra le voci di menu indicate in alto, può trovare PAGO PA. Da lì è possibile raggiungere la pagina. 

28) Domanda: Ho riaperto la domanda perché mi sono reso conto di aver sbagliato a caricare dei file, ma non riesco a sostituirli. Come faccio? 

Risposta: Vada in modifica domanda e vada alla sezione in cui deve aggiornare l'allegato. Clicchi sul bottone Browse e selezioni il nuovo allegato. Salvi la domanda. Il sistema provvederà alla sostituzione del file. Il nome visualizzato non cambia,dato che è assegnato da sistema. Una volta ritornato nella sua area personale, vada nuovamente in modifica e quindi alla sezione del nuovo allegato. Clicchi su scarica e verifichi la sostituzione.

29) Domanda: Quando carico un file (ad es. carta di identità, attestati vari ecc.) non succede nulla e non compare il nome del file caricato nella casella alla sinistra del pulsante "Browse". Come faccio a capire se è stato caricato?

Risposta: Dopo aver cliccato su Browse, se non è presente il file caricato nella casella di testo alla sinistra del pulsante, continui la procedura andando avanti fino alla fine.
Se le permette di salvare la domanda, dalla sua area personale clicchi su Modifica e controlli che nella scheda dove ha caricato il file le permetta di scaricare il suddetto. 
Se riesce a scaricarlo ed è correttamente visualizzabile, il file si intende correttamente caricato. 

 

 

FAQ BANDO DI GARA

 

1) Domanda: Buongiorno per la partecipazione al concorso è necessario possedere una PEC?

R. Come previsto dal Bando la domanda deve essere solo presentata attraverso procedura telematica mentre per la dimostrazione della documentazione comprovante i titoli di preferenza, nel caso di superamento del colloquio orale, come riportato all’art. 17 del bando, è previsto l’invio tramite PEC.

2) Domanda: Vi scrivo per sapere se è possibile candidarsi per più posizioni aperte. Se così fosse, le prove selettive o preselettiva saranno stabilite per giornate diverse? 

Il candidato può presentare istanza per qualsiasi candidatura. Le date ed i luoghi delle prove preselettive e selettive saranno stabilite in conformità da quanto indicato dal bando.

3) Domanda: Salve volevo avere informazione in merito alla partecipazione a un bando arpal. Per ogni bando devo pagare 10 euro?

R. Si il contributo da pagare è per ogni bando anche perché la causale del pagamento è diversa. Alla domanda deve essere allegata quietanza di pagamento.

4) Domanda: Leggo della validitá, ai fini dell' esonero dalla prova di informatica dei soli certificati ecdl, mi chiedevo se invece il certificato Eipass non avesse la stessa validitá.

Grazie dell' attenzione e cordiali saluti.

R. Il Bando parla di possesso di “patente europea per l'uso del computer (detta anche ICDL, prima ECDL) rilasciata da AlCA” comunque tutte le certificazioni di pari valore alla ICDL (prima ECDL) equiparate con relativo decreto del MIUR o di Ministeri Pubblici possono essere ritenute valide.

5) Domanda: Salve sono un vfp1 in servizio al mio primo anno e dovrei congedarmi il 23 settembre. Ho diritto alla riserva dei posti nei concorsi ARPAL che stanno bandendo?

R. La norma prevede che il volontario abbia concluso il periodo di ferma iniziale previsto per avere diritto

6) Domanda: Sto cercando di candidarmi al concorso Arpal, nello specifico per la posizione di Specialisti della Comunicazione. Sono arrivata alla fase finale della procedura di candidatura e dovrei pagare la tassa di iscrizione. Tuttavia, il link di rimando alla piattaforma PagoPa presente sul bando non funziona (per i bandi di altre posizioni ho attestato il corretto funzionamento). Come posso procedere?

R. Il link riportato sugli avvisi https://pagopa.rupar.puglia.it/pa/public/richiestaPagamentoSpontaneo.html?codTipo=TASSA_CONCORSO nel caso il browser utilizzato riporti automaticamente al link https://pagopa.rupar.puglia.it/pa/sceltaEnte.html?redirectUrl=home.html selezionare ARPAL PUGLIA poi selezionare Altre tipologie di pagamento poi selezionare selezionare Tasse per iscrizione concorsi dopo aver ricevuto la mail di conferma e cliccato sul link scegliere se pagare online o stampare il modulo di pagamento da effettuare presso tramite gli esercizi specializzati (tabaccai ecc), per poi allegare la relativa ricevuta all’istanza

7) Domanda: Con riferimento alla domanda in oggetto indicata, preciso di aver versato la tassa di iscrizione per Euro 10 a mezzo bonifico bancario; detto pagamento sarà considerato valido ed efficace.

R. Il pagamento tramite bonifico dovrà essere sanato entro i termini di scadenza del bando attraverso pagamento con pagoPa sempre entro i termini di scadenza del bando per poi fare richiesta del rimborso del pagamento versato in eccedenza. Se la domanda è stata già inviata copia del pagamento non dovrà essere integrata nella domanda in quanto non è possibile effettuare integrazioni,  ma dovrà essere esibita copia del pagamento su richiesta dell’amministrazione

8) Domanda: Buonasera, la presente per notificare un errore nella domanda da me inoltrata  come in oggetto e allegato. Volevo notificare che il pagamento da me effettuato, mezzo Pagopa, come risulta anche in allegato, presenta la causale errata: ho selezionato il codice 40C1 ISTRUTTORE MERCATO DEL LAVORO invece del codice 578C1 ISTRUTTORE MERCATO LAVORO. E’ possibile modificare la causale o inoltrare un nuovo pagamento con la causale corretta?

R. Il pagamento dovrà essere sanato entro i termini di scadenza del bando attraverso nuovo corretto pagamento attraverso pagoPa sempre entro i termini di scadenza del bando per poi fare richiesta del rimborso del pagamento versato in eccedenza. Se la domanda è stata già inviata copia del pagamento non dovrà essere integrata nella domanda in quanto non è possibile effettuare integrazioni,  ma dovrà essere esibita copia del pagamento su richiesta dell’amministrazione

9) Domanda: Vorrei sapere se le certificazioni b1 di tedesco e delf b2 di francese valgono come titoli per ottenere l’idoneità linguistica per la selezione a tempo indeterminato di Nr. 578 posti di “ISTRUTTORE DEL MERCATO DEL LAVORO”, CAT. C, POSIZIONE ECONOMICA C1 CCNL FUNZIONI LOCALI grazie.

R.La lingua per la quale si richiede la conoscenza è quella inglese.

10) Domanda: Salve, nei bandi di concorso Arpal pubblicati in data 08/08/2020, relativamente all’idoneità di lingua inglese e alla eventuale certificazione, nell’articolo 7 in calce si legge: “Qualora il candidato sia in possesso della patente europea per l’uso del computer  (detta anche ICDL, prima ECDL) rilasciata da AICA , e/o della Certificazione linguistica livello di competenza CI o livelli superiori del Quadro Europeo di riferimento, rilasciata da un ente qualificato ai sensi dell’art. 2 DM MIUR 07.03.2012, la stessa dovrà essere allegata alla domanda di partecipazione e costituirà esonero dalla prova di idoneità”. Mentre nell’ art.11, riguardo alle prove di idoneità, si legge: “Qualora il candidato sia in possesso della patente europea per l’uso del computer (detta anche ICDL, prima ECDL) rilasciata da AICA, e/o della Certificazione linguistica livello di competenza Bi o livelli superiori del Quadro Europeo di riferimento, rilasciata da un ente qualificato ai sensi dell’art. 2 DM MIUR 07.03.2012, non dovrà effettuare la prova di idoneità di cui al presente articolo”.

In definitiva, per essere esonerati dalla prova di idoneita’ di lingua inglese, bisogna possedere una certificazione di livello almeno c1 o b1? Suppongo b1, ma attendo chiarimenti

R. Il livello richiesto è almeno il B1 l’avviso nell’articolo 7 contiene un refuso.

11) Domanda: Buonasera ho inviato l’istanza di partecipazione ma ho dimenticato di stampare sottoscrivere ed allegare la domanda sottoscritta, cosa succede.

R. Vi preghiamo di fare molta attenzione a questa casistica e ricordarsi di allegare la domanda sottoscritta in procedura, avendo completato la procedura di iscrizione.

12) Domanda: Scusatemi nell’avviso all’articolo 17 c’è scritto “La graduatoria finale di merito è unica ed è formata secondo l’ordine derivante dal punteggio riportato al colloquio da ciascuno dei candidati, nonché del punteggio conseguito a seguito di valutazione dei titoli di studio e di servizio”, quindi del punteggio dello scritto non ne verrà tenuto conto, poi saranno valutati i “titoli di studio e di servizio”?

R. L’avviso conviene un refuso, difatti l’articolo 1 comma 4 recita” La riserva di applicherà qualora i candidati appartenenti alla categoria abbiano conseguito nella valutazione di tutte le prove una votazione di almeno 21/30” la graduatoria quindi sarà formata dalla somma della media del punteggio delle due prove scritte ed il punteggio della prova orale mentre non sarà attribuito alcun punteggio ai titoli di studio e di servizio.

13) Domanda: Per comunicare/avere informazioni sull’avviso come possiamo comunicare?

R: Per informazioni sulla piattaforma scrivere a concorsi.arpalpuglia@powergiob.it  mentre per informazioni sul bando scrivere a protocollo@arpal.regione.puglia.it

14) Domanda: Faq Ho commesso un errore nel pagamento per poi pagare correttamente come posso fare per recuperare i 10 euro pagati in più?

R: Il recupero dei 10 euro versati in eccedenza saranno recuperati con modalità che l’amministrazione comunicherà sul proprio sito

 

CONCORSI

Scopri tutte le opportunità che ti offre il mondo del lavoro.
divider