Codice Etico

Codice Etico

Premessa

Power Giob S.r.l. riconosce, in una ottica sistemica, che le azioni messe in campo ogni giorno nell’esercizio delle sue funzioni e nell’erogazione dei suoi servizi, hanno un impatto significativo tanto sui destinatari ultimi di tali azioni, quanto su partner, collaboratori, fornitori e su tutti coloro che per qualsivoglia ragione entrano in contatto con la nostra realtà aziendale.

Art.1 - Finalità

Il presente Codice Etico rappresenta la guida per una gestione della nostra organizzazione basata sui valori fondanti della Power Giob; rappresenta il punto di riferimento che deve guidare sia le azioni rivolte all’esterno, quanto la gestione interna delle attività, le modalità comunicative e le relazioni interne ed esterne.

Art.2 - Destinatari

Il Codice Etico raccoglie i principi e le regole di comportamento alle quali, tutti coloro che collaborano a vario titolo, (dipendenti, collaboratori, consulenti, ecc…), con la Power Giob S.r.l., sono tenuti ad attenersi in ogni circostanza e condizione si vengano a trovare nell’esercizio della loro funzione aziendale.

Art.3 – Garanti

La direzione aziendale vigila al fine di garantire il rispetto dei principi e delle regole condivise dalla Società e racchiuse nel Codice Etico anche al fine di valutare la necessità di apportare modifiche e/o integrazioni in linea con i valori e gli obiettivi aziendali.

Art.4 – Principi fondamentali

La Power Giob S.r.l. opera secondo i seguenti principi fondamentali:

ONESTA’: intesa sia come incorruttibilità che come coerenza con i propri principi e valori;

LEGALITA’: rispetto delle leggi, delle normative, dei regolamenti in vigore.

TRASPARENZA: la Società si impegna ad operare sempre con chiarezza informando in modo completo e puntuale i suoi interlocutori.

INTEGRITA’: non è consentito offrire e/o ricevere, direttamente o indirettamente, regalie, omaggi, o qualsiasi altra forma di beneficio a/da clienti, funzionari o impiegati di clienti, fornitori, enti della Pubblica Amministrazione, Istituzioni Pubbliche, o altre Organizzazioni allo scopo di trarre indebiti vantaggi.

EQUITA’: riconoscimento oggettivo di meriti, competenze, qualità.

La Società, in coerenza con i sopra indicati valori, si impegna a mettere in atto tutte le misure necessarie a prevenire ed evitare la commissione di illeciti. In particolare, vieta che siano corrisposte somme di denaro o esercitate altre forme di corruzione allo scopo di procurare vantaggi diretti o indiretti all’ente stesso. Vieta, altresì, l’accettazione di doni o favori da parte di terzi che oltrepassino le normali regole di ospitalità e cortesia.

La Società non permette che i propri dipendenti o collaboratori siano coinvolti in rapporti che possano portare a conflitti di interesse con il proprio ruolo organizzativo.

Art.5 – Regole di comportamento sul lavoro

  1. Stipula dei contratti: al fine di garantire l’onesta e la trasparenza tutti gli accordi, di qualsiasi natura essi siano vengono messi per iscritto;
  2. Tutela della privacy: la gestione ed il trattamento dei dati personali di clienti, collaboratori e di tutti coloro che ci autorizzano all’uso di tali dati, avviene nel rispetto del “Testo unico sulla Privacy” attualmente in vigore.
  3. Gestione del personale: in osservanza delle Convenzioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro e della Legislazione vigente a tutela delle condizioni di lavoro, la Società si impegna a rispettare i diritti umani fondamentali. In particolare, la Società:
  • Evita qualsiasi forma di discriminazione nei confronti del proprio personale e offre a tutti i lavoratori le medesime opportunità, in modo che ciascuno possa godere di un trattamento equo basato su criteri di merito, senza discriminazione alcuna;
  • Cura la selezione ed assunzione del personale dipendente assicurando il rispetto dei valori di pari opportunità ed eguaglianza in linea con le prescrizioni di legge in materia, con lo statuto dei lavoratori ed i CCNL applicabili;
  • Crea un ambiente di lavoro in cui le caratteristiche personali del singolo lavoratore non diano vita a discriminazioni;
  • Assicura la tutela della privacy del personale ed il diritto degli stessi a lavorare senza subire illeciti condizionamenti;
  • Vigila affinché nelle relazioni di lavoro interne ed esterne non venga dato luogo a riduzione o mantenimento in stato di soggezione mediante violenza, minaccia, inganno, abuso di autorità;
  • Si impegna a promuovere la cultura della sicurezza nel lavoro, anche attraverso incontri informativi e formativi diretti al personale, ed il rispetto dell’ambiente.
  1. Ambiente di lavoro: ciascun dipendente e collaboratore, si impegna a:
  • adottare uno standing professionale, ordinato, rispettoso;
  • avere cura della propria postazione di lavoro anche al fine di evitare fughe di notizie o smarrimento di documenti.
  • adottare un comportamento diligente, scrupoloso e parsimonioso per tutelare i beni aziendali, nel rispetto delle procedure operative.

Non tolleriamo un comportamento verbale, non verbale o fisico da parte di chiunque abbia un collegamento con la nostra azienda che possa molestare o creare un ambiente lavorativo intimidatorio, ingiurioso, ostile o offensivo, ivi incluso qualsiasi atto di violenza o molestia sessuale.

Art. 6 - Sicurezza

La Power Giob S.r.l.  considerale fondamentale il tema della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro pertanto richiede al suo personale il rispetto di tutti gli obblighi di legge richiesti dalla normativa di riferimento.

In particolare la Società:

  • effettua una adeguata formazione del proprio personale in materia di sicurezza e salute;
  • prevede l’adozione di dispositivi che segnalino efficacemente e tempestivamente il pericolo, inoltre cura la predisposizione del piano di evacuazione;
  • adotta i piani di pronto soccorso e di assistenza medica di emergenza;
  • verifica periodicamente l’idoneità degli uffici assicurando il corretto adeguamento dei luoghi di lavoro alle disposizioni legislative in materia di sicurezza e salute dei lavoratori e chiede al personale di rispettare tutte le prescrizioni in tal senso.

Art. 7 – Relazioni esterne

Le relazioni esterne, con clienti, utenti, fornitori, consulenti, ecc… devono essere impostati sulla base dei valori di onestà, legalità, trasparenza, integrità, equità e nel rispetto della riservatezza e della tutela della privacy al fine di creare le basi per un rapporto solido e duraturo, di fiducia reciproca.

E’ vietata qualsiasi forma di discriminazione per, a titolo esemplificativo, genere, razza, religione, credo politico, condizione lavorativa. Ogni persona deve essere trattata con rispetto e messa in condizione di poter esprimere al massimo il suo potenziale

Art.8 – Diffusione e Informazione

Al fine di garantire l’effettiva ed efficace applicazione dei principi contenuti nel presente Codice, Power Giob si impegna alla sua piena diffusione nei confronti del proprio staff interno, dei collaboratori, dei lavoratori, dei fornitori.

Art.9 - Sanzioni

Il mancato rispetto del Codice, o la mancata cooperazione con un’indagine interna di violazione presunta o reale del Codice possono dare origine ad un procedimento disciplinare o a provvedimenti di gravità proporzionale fino alla risoluzione del rapporto di lavoro.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato